Un rivestimento murale può trasformare la tua casa

La carta parati

è un rivestimento murale, la stampa di un disegno decorativo su un supporto cartaceo, vinilico o in tnt, da applicare con colla alle pareti. L’applicazione di rivestimento può cambiare completamente l’aspetto di un ambiente. Decorare con carta da parati significa dare stile e personalità al tuo spazio, evocare emozioni, conferire alla tua casa quel tocco in più. Rispetto al passato oggi si tende a rivestire una sola parete con disegni grandi e scenografici, oppure a rivestire tutte le pareti con rivestimento murale materico dove l’attenzione del design della carta si posa sulla materia, sul gioco di luci e sulla texture della superficie.

carta da parati da interni

In base al tipo di carta da parati, cambiano le caratteristiche intrinseche e la modalità della posa.

Le carte tradizionali sono in pura cellulosa, hanno il pregio di avere colori più vivi e più profondi e di essere le più naturali; per contro, oltre ad essere più delicate al lavaggio, necessitano di una manodopera esperta nella posa: la colla, che va stesa sulla carta, prende subito e non dà il tempo di modificare la posizione una volta stesa sulla parete; inoltre la rimozione sarà impegnativa quando la si vorrà sostituire.

Le carte da parati viniliche sono stampe su supporto di origine plastica, facili da lavare, facili da posare, con colla sulla parete, e facili da rimuovere; normalmente i colori hanno toni meno vivaci e disegni meno definiti, hanno un’ottima resa nei disegni moderni sui toni freddi.

Le carte da parati in tnt uniscono i vantaggi di entrambi i tipi di pararti, hanno colori vivaci e disegni ben definiti e la posa è relativamente semplice per un tappezziere professionista.

Specifiche carte da parati possono essere utilizzate anche in ambienti umidi oppure per rivestire pareti esterne degli edifici.

Non solo resistono all’acqua ma ne impediscono il passaggio nello strato sottostante garantendo un’impermeabilizzazione delle superfici trattate in ambienti umidi come bagni, spa, box doccia, palestre, cucine, ecc.

carta parati box docciacarta parati bagno

Il rivestimento murale è qualcosa di più di una semplice carta da parati, il rivestimento murale è una rivoluzione decorativa.

Può essere una texture complessa formata da diversi materiali e da particolari tecniche di realizzazione con motivi che spesso possono essere la trama del materiale stesso.

La rafia ne è un esempio: si ispira alla tradizionale rafia vegetale, eppure è composto da intrecci di luminosi filati metallici con filati di cotone e poliestere, è quindi un tessuto, successivamente applicato su una tela di tnt che verrà incollata al muro.

Il rivestimento murale può anche essere realizzato con della gomma piuma termo pressata per creare motivi in rilievo, oppure può essere un unico grande disegno suddiviso in più settori stampati su misura.

L’uso di un rivestimento murale in legno o metallo fornisce numerosi significati agli spazi di lavoro.

La sintesi tra commerciale e residenziale, industriale e rurale si riflette anche nella progettazione di uffici domestici, che cercano di coniugare i comfort della casa e un cambiamento di scenario durante il lavoro, indipendentemente da dove ci si trova.

rivestimento murale in metallo

Non mancano infine materiali più originali come vere piume d’uccello raccolte da fattorie, lavorate con acqua pulita, sterilizzate, disinfettate ad alta pressione, tagliate, cucite e incollate su supporto di tessuto non tessuto.

rivestimento murale in piume vere

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *