Le fiere più importanti di Design e Arredo del 2020

Le fiere sono appuntamenti importantissimi per creare rete, partecipare a conferenze e porre le radici per possibili collaborazioni future. Molte di queste kermesse sono un must anche per gli appassionati di design e curiosi. In concomitanza con la fiera principale, spesso nascono eventi laterali, come le ormai imperdibili design week che permettono a designer e aziende di mostrare il loro lato più ludico e sperimentale.

mappa del mondo

  • Maison&Objet Paris

gennaio e settembre – Paris Nord Villepinte, Parigi

Appuntamento di riferimento per la moda-casa, la rassegna parigina è riconosciuta a livello mondiale per la sua offerta di arredi e complementi, illuminazione, tessuti, fragranze, accessori per la tavola ma anche abbigliamento e gioielli. Il salone conferma la sua validità, oltre che con i due appuntamenti semestrali parigini, anche con le due edizioni annuali oltre i confini francesi: Maison&Objet Asia (marzo) a Singapore e Maison&Objet Americas a Miami (maggio).

  • Homi

gennaio e settembre – Fiera Milano, Rho, Milano

Fiera dedicata alla casa e agli stili di vita. Conosciuta da cinquant’anni come Macef, nel 2014 ha cambiato nome evolvendosi con un nuovo format e con l’obiettivo di diventare più internazionale. Girando tra i padiglioni si scoprono le tendenze di design e le nuove regole dell’abitare di oggi e di domani. Il format di Homi in Città propone iniziative per il grande pubblico. A ottobre, si trasferisce a Mosca con Homi Russia, che si svolge in contemporanea con I Saloni Worldwide e la Design Week moscovita; mentre a maggio 2016 ha fatto il suo esordio alla ICFF con HO.MI New York.

  • Stockholm Furniture & Light Fair

febbraio – Stockholmsmässan, Stoccolma

La più grande fiera del mobile e dell’illuminazione del Nord Europa. Nata oltre 60 anni fa, presenta il meglio del design scandinavo e internazionale. Ogni anno viene scelto un designer o uno studio di design rinomato per creare il lounge all’entrata della Stockholmsmässan, la fiera internazionale di Stoccolma. Mentre la kermesse attira principalmente gli operatori del settore, parallelamente si svolge la Design Week, una settimana densa di eventi e feste per tutti gli amanti del design.

  • CIFF China International Furniture Fair

marzo e settembre – Guangzhou e Shanghai

La più grande fiera di arredamento e design della Cina. Fondata nel 1998, fino al 2014 la sede era a Guangzhou, ma poi l’edizione autunnale è stata spostata a Shanghai così oggi si sviluppa in tre fasi: due a marzo, nella città di Guangzhou e un appuntamento a Shanghai a settembre. Impressionante lo spazio espositivo a disposizione: circa 750 mila metri quadri la prima e 400 mila la seconda (il Salone del Mobile, considerata una delle più grandi tra le fiere occidentali, ne conta circa 200 mila). Per le aziende italiane questa manifestazione costituisce senz’altro un’ottima occasione per toccare da vicino gli sviluppi del mercato asiatico.

  • Salone del Mobile

aprile – Fiera Milano, Rho, Milano

La fiera di arredo e di design più conosciuta al mondo. La sua prima edizione risale al 1961. Oggi il Salone Internazionale del Mobile e il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo sono accompagnati dalle biennali EuroCucina, FTK (Technology For the Kitchen) e Salone Internazionale del Bagno che si svolgono negli anni pari, mentre negli anni dispari è possibile visitare Euroluce e Workplace 3.0.

Oltre alla folla di creativi e professionisti del settore, durante la settimana della kermesse Milano viene letteralmente invasa dal pubblico del Fuori Salone che partecipano agli eventi distribuiti in 9 distretti milanesi.

Ma il Salone viaggia e conquista anche oltre i confini nazionali. Ogni autunno una consolidata compagine di aziende espositrici si reca al Crocus Expo, il principale quartiere fieristico della Russia, per la manifestazione I Saloni WorldWide Moscow (ottobre) – meta di 40.000 visitatori  e al Shanghai Exhibition Center (novembre) per raccontare al popolo cinese l’eccellenza del design italiano.

  • ICFF – High End Luxury Furniture Fair

maggio – Jacob K. Javits Convention Center, New York

La principale fiera del mobile contemporaneo e delle finiture di alta gamma negli Stati Uniti, mette in scena le novità nel mondo dell’arredo, dell’illuminazione, dei tessuti e dei rivestimenti. Le proposte più interessanti sono premiate dagli ICFF Editors’ Awards assegnati dalla stampa, una giuria composta da direttori e giornalisti delle testate di settore nordamericane. In contemporanea, una vasta gamma di eventi laterali animano la Grande Mela con mostre e showroom aperti al pubblico per la NY Design Week.

  • Feria Hábitat Valencia

settembre – Feria Valencia, Valencia

Fiera del mobile, illuminazione e tessile che si configura come un contenitore di nuove idee, tendenze e sviluppi del design spagnolo ma non solo. Il 22% delle aziende espositrici sono straniere, italiane comprese. Il traffico di visitatori aumenta notevolmente edizione dopo edizione e la Feria Valencia conquista maggiore internazionalità, eleggendo quello di settembre come un appuntamento di notevole rilevanza nel mondo dell’arredo.

  • 100% Design

settembre – Olympia London, Londra

Il trade show dedicato al design e all’arredo per la casa più grande del Regno Unito. Nato nel 1995, si svolge in concomitanza del London Design Festival, rinomato evento annuale con il quale la capitale britannica celebra il design. La fiera è organizzata intorno a cinque sezioni tematiche: Interiors (arredo, illuminazione, accessori e tessuti), Workplace (contract e spazi di lavoro), Kitchens, Bedrooms & Bathrooms (cucine, camere da letto, bagni), Emerging Brands (giovani talenti e marchi emergenti), Design & Build (domotica, materiali e tecnologie di costruzione).

  • Cersaie

settembre – BolognaFiere, Bologna

Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, che propone tutte le novità del settore. La grande protagonista della manifestazione è la ceramica, materiale versatile che si presta agli usi più tradizionali come le piastrelle da bagno ma che ultimamente, grazie a tecnologie innovative, assume nuove vesti diventando un vero e proprio elemento decorativo capace di emulare l’effetto di marmo, legno, pietra e persino tessuto. Tra i padiglioni non solo i classici rivestimenti e sanitari, ma anche texture 3D, vasche tecnologiche e rubinetteria scultorea. Nel 2009 è nato Costruire, abitare, pensare, il programma culturale di Cersaie dedicato all’architettura e al design attraverso una serie di conferenze che vedono tra i protagonisti architetti e designer di fama internazionale. La kermesse si estende anche alla città grazie alla Bologna Design Week, con un ricco programma di eventi culturali.

  • Living & Design

ottobre – Osaka-Nanko, ATC Hall, Osaka

Fiera dedicata al design e all’arredamento, tra le più importanti del settore in Asia. Ogni edizione registra la partecipazione dei più grandi marchi italiani, il che riflette il forte legame tra i due Paesi. L’Osaka Living and Design Show è cresciutoa fino a diventare non solo una delle principali mostre di design in Giappone, ma anche la più rispettata mostra sull’edilizia abitativa nella regione del Kansai.

le fiere più importanti design e arredo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *